Patenti
 

Esami di guida per patente AM


Documentazione necessaria per effettuare l'esame di guida della patente "AM":

  • mod. TT 2112 (pratica registrata allo sportello della motorizzazione) con certificato medico e copia documento ;
  • foglio rosa;
  • carta di circolazione del ciclomotore originale + fotocopia (con revisione regolare);
  • certificato di assicurazione;
  • autorizzazione all'uso del ciclomotore redatta su modello (allegato 1) se il candidato non ne è il proprietario e fotocopia del documento d'identità del proprietario;
  • il candidato deve essere accompagnato da persona munita di autovettura, necessaria per la prova su strada;
  • se il candidato è minorenne, vedere allegato.
    La terza pagina dell'allegato è il modulo dichiarazione esonero di responsabilità


Abbigliamento tecnico dei candidati durante l'esame di guida (art. 3 - D.M. 20/05/2013):

  • casco integrale;
  • guanti;
  • giacca con protezioni dei gomiti e delle spalle;
  • scarpe chiuse;
  • pantaloni lunghi e protezione delle ginocchia.


Inoltre è consigliabile essere muniti di auricolari personali che verranno utilizzati con le radio ricetrasmittenti per la prova su strada.


La prova pratica di guida può essere sostenuta su:

    ciclomotori a due ruote
  • categoria L1
  • ciclomotori a tre ruote
  • categoria L2
  • quadricicli leggeri
  • categoria L6
  • se omologati per il trasporto di un passeggero oltre al conducente
I ciclomotori a tre ruote ed i quadricicli leggeri devono essere dotati di retromarcia, al fine di consentire l’espletamento delle prove specifiche. I veicoli di categoria AM non devono essere necessariamente dotati di cambio di velocità manuale, fatta salva l’apposizione del codice 78 sulla patente conseguita con veicolo con cambio diverso da quello manuale. Qualora la prova venga sostenuta su veicolo con cambio diverso da quello manuale sulla patente di guida, in corrispondenza della categoria AM, sarà annotato il codice UE armonizzato 78: pertanto al titolare della patente così conseguita sarà preclusa la guida di veicoli di categoria AM con cambio manuale. È considerato dotato di cambio manuale il veicolo nel quale è presente la leva (o il pedale) della frizione per l’avvio, la fermata o il cambio di marcia del veicolo. I candidati allievi di un’autoscuola o di un centro di istruzione automobilistica sostengono la prova pratica esclusivamente su veicolo intestato al titolare dell’autoscuola stessa o al consorzio che ha costituito il centro di istruzione automobilistica. I candidati privatisti possono sostenere la prova di verifica delle capacit6agrave; e dei comportamenti su veicoli di loro proprietà o di terzi che ne autorizzano l’uso.