Patenti
 

Esami di guida per patenti A1, A2 e A


ATTENZIONE Nuova disciplina "esame pratico" delle patenti A1/A2/A (decorrenza 02/01/2019) D.M. 26.09.2018

Documentazione necessaria per effettuare l'esame di guida della patente "A":

  • mod. TT 2112 (pratica registrata allo sportello della motorizzazione) con certificato medico e copia documento ;
  • foglio rosa;
  • patente originale (se posseduta) o altro documento valido;
  • cig ("patentino" se posseduto);
  • carta di circolazione del motociclo originale + fotocopia (con revisione regolare);
  • certificato di assicurazione;
  • autorizzazione all'uso del motociclo redatta su modello (allegato 1) se il candidato non ne è il proprietario e fotocopia del documento d'identità del proprietario;
  • il candidato deve essere accompagnato da persona munita di autovettura, necessaria per la prova su strada;
  • se il candidato è minorenne deve essere accompagnato da un genitore.


Abbigliamento tecnico dei candidati durante l'esame di guida (art. 2 - D.M. 26/09/2018):

  • casco integrale;
  • guanti;
  • giacca con protezioni dei gomiti e delle spalle;
  • scarpe chiuse;
  • pantaloni lunghi e protezione delle ginocchia;
  • paraschiena.


Inoltre รจ consigliabile essere muniti di auricolari personali che verranno utilizzati con le radio ricetrasmittenti per la prova su strada.


Caratteristiche tecniche del motociclo per la prova di guida: tabella


La prova pratica di guida si articola in 3 fasi da sostenere nella stessa giornata - presso la sede Umc di Roma sud:

  • FASE 1 - Il candidato deve essere in grado di prepararsi ad una guida sicura, effettuando le seguenti operazioni:
    • indossare correttamente il casco ed ulteriore abbigliamento protettivo (sopra specificato);
    • effettuare, a caso, un controllo della condizione di pneumatici, freni, sterzo, interruttore di emergenza (se presente), catena, livelli dell'olio, luci, catadiottri, indicatori di direzione e dispositivi di segnalazione acustica.
  • FASE 2 - Esecuzione delle manovre (prove su "pista"):
    • prove di equilibrio a velocità ridotta (slalom e passaggio in corridoio stretto - tempo minimo 15 secondi (Allegato 1)
    • prove di equilibrio, superamento ostacolo e frenata - tempo massimo 25 secondi (Allegato 2)
  • FASE 3 - Comportamento nel traffico.

Il candidato è ammesso a sotenere le prove di una fase, solo se ha superato la precedente.

Circ.26323 del 25/10/1 - D.M. 26 settembre 2018 - "Nuova disciplina degli esami delle patenti A1, A2 e A"